I Bibanesi alla Croisette – 62° FESTIVAL di CANNES 13-24 Maggio 2009

SAPORI VENETI e SARDI SULLA CROISETTE

I prodotti delle due regioni protagonisti a Cannes dal 13 al 24 maggio negli spazi del Gruppo Cinecittà Holding
Treviso, 05 maggio 2009 – Sapori del Veneto e della Sardegna sulla Croisette.
Anche quest’anno alcuni dei migliori prodotti veneti saranno protagonisti al 62° Festival di Cannes, in programma dal 13 al 24 maggio 2009, proposti nel raffinato e frequentatissimo angolo bar allestito negli spazi del Gruppo Cinecittà Holding, quartier generale del cinema italiano, dove sfileranno numerosi vip e personalità di casa nostra, ma anche star internazionali. Quest’anno alle Aziende venete si affiancherà una realtà sarda: la Cantina del Vermentino di Monti (OT).
Come sempre, lo spazio dedicato all’enogastronomia sarà curato e coordinato dall’Agenzia di comunicazione e organizzazione eventi di Treviso Carry On.
Il Gruppo Cinecittà Holding sarà presente con due aree polifunzionali situate, una all’interno del Village Internationale, punto d’incontro degli operatori del settore e l’altra sul Boulevard de la Croisette, cuore pulsante del festival francese, in un’area arredata secondo il design ricercato e raffinato dell’Azienda Moroso.
I due spazi, concepiti per attività parallele e integrate per la promozione del cinema italiano, saranno movimentati da numerosi eventi in programma e ospiteranno incontri, conferenze stampa, interviste, con i protagonisti del cinema italiano e internazionale. Attesissime fra l’altro le star del film Vincere di Marco Bellocchio, unico italiano in concorso, tra cui Giovanna Mezzogiorno e Michela Cescon. Prevista anche la presenza del Ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi.

Tra le realtà rappresentate nei due padiglioni italiani: La Festa del Cinema di Roma, Rai Cinema e alcune Film Commission italiane. Gli ospiti del Gruppo Cinecittà Holding potranno degustare tutto il giorno i fragranti Bibanesi dell’Azienda Da Re spa di Bibano di Godega S. Urbano (TV), risultato della sapiente unione tra un’accurata selezione di ingredienti di assoluta genuinità e un procedimento di lavorazione attuato secondo la migliore tradizione artigiana., coronato dalla caratteristica stiratura manuale della pasta; e poi ancora le stuzzicanti Foglie di Visnadello prodotte da Figulì di Villorba (TV), sottili e leggerissime sfoglie di pane croccanti, lavorate artigianalmente e adattissime per degustare il vino, ma anche per accompagnare le migliori sfiziosità culinarie. In abbinamento, i vini Valdobbiadene DOC Spumante Brut e Spumante Extra Dry della cantina Bortolin Angelo di Guia di Valdobbiadene (TV), Azienda dalla lunga storia che si perpetua da almeno tre generazioni. I suoi vini, pur vinificati con metodi assolutamente tradizionali, dimostrano l’attenta e meticolosa preparazione di chi opera in cantina, grazie a uno stile quanto mai personale. Presente anche la San Benedetto di Scorzè (VE) con la sua acqua oligominerale, caratterizzata da equilibrio unico di minerali e oligoelementi, che aiuta a depurare l’organismo e a rigenerare quotidianamente.
Accanto a questi prodotti veneti, i vini Vermentino Brut, Tàmara (Cannonau di Sardegna DOC) e Funtanaliras (Vermentino di Gallura DOCG) della Cantina Sociale del Vermentino di Monti (OT) fondata nel 1956 da ventidue lungimiranti viticoltori. Oggi la Cantina, il cui nome rende omaggio al più nobile dei vitigni di Gallura, è costituita da 350 soci che coltivano nei territori di Monti, Telti, Olbia, Loiri Porto San Paolo, i 500 ettari, per conferire uve selezionate, base di vini eleganti, raffinati e originali.

N.B. la foto della locandina è citata da www.static.sky.it e si trova: mag.sky.it/mag/cinema/2009/04/23/festival_can…

Pubblicata il: